Warm-Up di lavoro aerobico

Ho ricevuto la seguente domanda da un allenatore della scuola superiore via email.

“Stavo guardando il video su Aerobic Work Warm Up e voglio assicurarmi di averlo capito correttamente. Dovresti usare questo riscaldamento per un allenamento che era la soglia del lattato ma più veloce di una corsa facile? Ad esempio un allenamento di tempo o miglia da crociera? ”

Bella domanda … e la risposta breve è sì. La lunga risposta è quella Uso questo warm-up per una serie di allenamenti, da quelli in esecuzione che sono ben al di sotto della soglia del lattato a brevi ripetizioni del passo VO2. Perché? E questo riscaldamento non è difficile? Lasciatemi spiegare.

L’Aerobic Work WU fa due cose importanti per me come allenatore: costringe l’atleta a preparare il proprio corpo per una giornata di qualità, eppure è difficile che qualcuno faccia scappare i primi 200m, 400m o 600m della soglia . Il warm-up non ha un alto fabbisogno neuromuscolare (a differenza di un WU da competizione per 1.500 m), ma è tutto corpo e recluterà più unità motorie di una semplice e facile corsa aerobica e 2-3 “passi” a passo di LT . Quindi, questo warm-up assicura che siano pronti … e parte del fatto di essere pronti per qualsiasi lavoro su pista, che si tratti di una corsa più lenta (soglia del lattato in esecuzione) o di una corsa più veloce (velocità VO2) è quello di assicurarsi che non esplodano l’allenamento eseguendo il primo 10% dell’allenamento troppo difficile. Questo WU è impegnativo, anche per persone come Sara e Renee, che si adattano agli atleti che lo praticano da mesi, ma non è così difficile che possano eseguire l’allenamento come assegnato. Inoltre, dovrei aggiungere che questo è un ottimo esempio di un concetto che Mike Smith ha condiviso con me anni fa.

Mike ritiene che il riscaldamento sia un luogo in cui puoi chiedere agli atleti di fare più lavoro. All’inizio di una stagione il lavoro – in questo caso, il riscaldamento – sarà impegnativo e faticoso, ma alla fine sarà ragionevole. Come con i pomodori, potrebbero persino imparare a piacergli! I buoni allenatori chiedono agli atleti di eseguire un volume settimanale o mensile che non hanno mai fatto prima perché l’allenatore sa che nel tempo l’atleta sarà in grado di gestire quel volume di corsa. La WU di lavoro aerobico non è diversa.

Sentiti libero di porre domande qui sotto e grazie a Jim per la domanda di posta elettronica originale.