Speed ​​Development: Intermezzo

Mi è veramente piaciuta la domanda di Travis Floeck e quindi voglio dedicargli un post. Tornerò e commenterò i post precedenti questo fine settimana. Le sue domande sono in corsivo, con i miei commenti che seguono.

Jay,

Ho molte domande su questi allenamenti per lo sviluppo della velocità che fai ogni … .giorni corretti? Circa un mese fa stavo facendo una discussione avanti e indietro su quali aspetti della formazione per la velocità durante l’anno possono essere fatti con diversi atleti. Ad esempio, nel sistema Dellinger so che hanno fatto 200 metri o 220 metri in circa 28-30 secondi ogni lunedì, praticamente tutto l’anno. Parlando con gli atleti che gestivano Bill D, questi non erano difficili per loro, ma erano come passi da gigante.

La mia amica ha una brava ragazza di scuola superiore che è una bestia aerobica, ma ha paura che i suoi limiti saranno direttamente associati alla sua maggiore mancanza di velocità del piede. Sta pensando di fare qualcosa che non ha mai fatto, e farle fare 200 anni o qualcosa del genere durante l’estate. Progressi sostanzialmente estesi.

Le mie domande:

Lo fai durante l’anno, se non lo fai, in quale periodo dell’anno o periodi di allenamento Sara fa questi allenamenti?

Penso che il ritmo di gara della distanza di gara al di sotto della distanza primaria sia qualcosa che devi fare tutto l’anno. Quindi per un corridore 5k collegiale che ha un ritmo di PR di 1.500 m; per una ragazza che gestisce i 1.600m, allora è un ritmo da 800m PR. Detto questo, mi piacciono molto gli anni ’80 e ho rubato il concetto questo articolo di Nic Bideau ; ha più senso metabolizzare a correre 5x120m anziché 4x200m; lo stesso volume di specificità, ma i 120m sono probabilmente a-lattici, o asintomatici come puoi ottenere e realizzare ancora l’obiettivo neuromuscolare. Non ho letto a fondo il modello di allenamento di Frank Horwill, ma penso che questo sia parte di esso, l’idea di correre specificatamente al ritmo a cui potresti correre, anche se è una volta corsa sotto il tuo forte. Inoltre, il corpo migliorerà in qualsiasi attività tu chiedi di migliorare in … quindi non vorresti che migliorasse nel correre più veloce?

Specifico per la ragazza HS, durante l’estate avrei dovuto correre 4-5x120m a 800m di ritmo 1-2 volte a settimana (con una tonnellata di riposo tra gli anni ’20). Più tardi avrebbe potuto fare qualcosa come 300 a 1.500 m di ritmo con 500 semplici jogging come “Summer MD Fartlek” in pista. XC pace fartlek è denaro in banca, ma ancora una volta, lasciare che questa giovane donna pratica un ritmo più veloce la aiuterà in primavera e la aiuterà quando avrà 22 anni e cercherà di correre sotto le 16:00 per 5k.

È sottoposta a questo lavoro per tutto il giorno successivo? Normalmente prescrivi un giorno di recupero o un allenamento più semplice il giorno successivo?

Bene, questo è il punto in cui l’età di allenamento rispetto all’età cronologica è fondamentale; Sara non è dolorante e in realtà si sente meglio con i duri allenamenti di 1.500 m di ritmo dopo il giorno in cui l’hai vista, ma ha un’età di allenamento di 4 o 5 anni e ha lavorato con me per quasi 3 di quegli anni; questo allenamento fa parte di un piano a lungo termine e ora è abbastanza avanti nel piano che può fare tre giorni di qualità (sviluppo della velocità, specifiche di gara e lift. long run con tonnellate di GS in seguito) di fila ed è fattibile. Ma ancora, ciò che è fattibile ora non sarebbe stato fattibile due anni fa.

Se hai fatto esattamente lo stesso giorno che ho esposto qui con un bambino affetto da HS, probabilmente il giorno successivo saranno stanchi o stanchi. Ma penso che gli anni ’20 al 90-95% con 1-3 minuti di riposo è il tipo di cosa che i bambini HS possono fare il giorno prima di un doppio incontro di metà stagione / un incontro piccolo e insignificante che li aiuterà nel breve termine ( vale a dire eseguire i turni meglio allo stato di raduno) e a lungo termine (aiutarli a gestire le loro specifiche di gara, lavorare a un livello più alto – ovvero più veloce – l’anno successivo). La maggior parte degli atleti di pista dovrà alla fine esibirsi bene in giorni consecutivi durante un incontro di campionato e questo è un ottimo modo per esercitarsi, separato dai benefici del CNS. Inoltre, se la giornata di sviluppo della velocità è assolutamente pessima, hai l’opportunità di chiedere loro se tutto ciò che è fuori dall’allenamento è okay. Il CNS è una finestra sulla salute macro dell’atleta; se sono piatti nell’allenamento per lo sviluppo della velocità, c’è la possibilità che siano stanchi … e probabilmente non sono pronti a fare rock il giorno dopo.

Faresti fare agli atleti qualcosa di simile che non sia un corridore di mezzofondo, ma più veri atleti a distanza che fanno il 10k, 5k o si stanno preparando per una stagione di cross country?

Il mio primo pensiero è di dire di no, ma ancora una volta, quindi la distanza di 120 metri è ragionevole per i corridori di 10.000 metri che hanno “nessuna velocità”. Inoltre, guarda il miglior corridore da 10.000 metri collegiale in questo momento, Galen Rupp. Può calciare quando è necessario e può eseguire un rispettabile 800 me un legittimo 1.500 m. Ora, c’è una tonnellata che sta facendo in allenamento – ostacoli, chilometraggio, alter-G in esecuzione, lavoro ausiliario, esercitazioni, ecc. – ma sarei scioccato se parte del suo allenamento non fosse pesantemente influenzato dal sistema Bowerman e Farò l’ipotesi (con il rischio di fare un culo con te e con te) che Rupp corra veloce in pratica con l’esplicito proposito di praticare correre veloce e migliorare a correre veloce.

… e come fai a sapere che il 10k runner “non ha velocità” se fai affidamento sul loro HS 4 × 4 PR che è arrivato nel bel mezzo di un allenamento che è stato probabilmente meno sofisticato di quello che hai assegnato (nota: Travis è un allenatore del college). Prenderò un po ‘di allenamento da due dei miei amici di coaching HS, che ritengo possano fare un buon lavoro con i relè 4x800m e 4x400m, ma anche con cross team di qualità. Questi allenatori permettono ai bambini di correre veloci almeno una volta alla settimana.

Quanto ti preoccupi per la meccanica? Braccio in particolare. Ho sempre sentito che ci sono modi per provare a migliorare la meccanica, ma solo così tanto che un atleta può fare prima di iniziare a combattere nel modo in cui sono stati costruiti per funzionare nel modo più efficiente e iniziare a ottenere rendimenti negativi. Se questo ha un senso.

Mi preoccupo molto poco del trasporto di un braccio e temo invece che l’atleta colpisca sotto i loro fianchi (tecnicamente sarà un po ‘di fronte ai loro fianchi, se fosse esattamente sotto il centro della massa allora accelererebbe la testa per primo in pista). Per me, questa è la chiave – colpire sotto i fianchi – e se ciò accade, allora tutto il resto non ha molta importanza. Detto questo, pochi caucasici possono correre con una sporgenza in avanti e colpire sotto i fianchi … Non so perché, ma è così. Più su questo tema un po ‘di tempo in cui posso concentrarmi su questo, ma per quanto riguarda questo allenamento, devi sapere che tutti i Fall (2008) stavo urlando, “alto”, in pratica e quello, insieme a molti 100 e 150 metri colline (probabilmente non è nemmeno un grado dell’1%, quindi chiamarlo “hill repeat” è fuorviante, ma sul documento di allenamento scrivo 6x150m hills … ma questa non è la “ramp hill” di Brand Hudson) ha messo Sara abbastanza forte nel suo nucleo correre con postura eretta / corretta quando corre veloce … e non deve pensarci. Tende ancora a scavalcare e si piega in avanti quando è davvero stanca, ma ci stiamo lavorando e per essere onesti, è così sottile che la maggior parte delle persone non se ne accorgerà, anche quando penso che sembri cattiva … e questo è il punto, Devo rendermi conto che i meccanismi sono sani e che siamo nella fase della sua carriera in cui abbiamo bisogno di costruire il motore: la potenza e la meccanica sono solide, ma il suo motore aerobico e la sua “velocità a Vo2max” possono essere migliorate drammaticamente.

Che cosa dovrebbe preoccupare o pensare gli atleti o gli atleti più giovani anche con una giovane età di allenamento facendo questo tipo di lavoro?

Il mio pensiero è che l’ottavo selezionatore si muova troppo e non sprinta abbastanza … ed è anche la ragione per cui il calciatore può uscire e fare il 4x800m in primavera e poi essere il numero 1 o il numero 2 della squadra in cross in the autunno. Abbiamo bisogno di tornare al modello di avere bambini correre veloce prima, quindi aggiungere lentamente il volume. E direi anche che il primo passo verso una dura corsa di 20 minuti o 40 minuti è la possibilità di eseguire quel ritmo per 5 o 10 minuti. Sto senza dubbio offendendo i devoti di Lyrdiard qui, ma penso che abbiamo troppi programmi di HS che si concentrano sul volume e mantengono il divertimento, la corsa veloce (da corsa?) Al minimo che è dannoso per l’atleta quando hanno 23 anni. .

Wow. Scusa, non voglio sovraccaricarti di così tante domande, ma come ho detto stavo facendo un sacco di riflessioni, considerazioni, discussioni e ricerche su questo tipo di lavoro nelle poche settimane precedenti a questo video e sono davvero interessato al tuo pensieri e opinioni. GRAZIE. -Travis
Grazie! Voglio continuare a fare di più questo – rispondendo a una email oa un commento alla settimana per rimborsare le persone che stanno facendo di questo sito una risorsa utile. Spero di vederti in Eugene a giugno.