Nike Post – Prenditi un giorno libero prima di una gara

Questo post è originariamente apparso su NikeRunning.com il 17 novembre 2011.

Jay,

Ho sentito che prendere un giorno di pausa il giorno prima di una gara fa male a te. Ho pensato di decollare il giorno prima della mia ultima gara quest’anno per un po ‘di energia in più. Il mio allenatore vuole che faccia una breve corsa. Quale pensi sia meglio?

Colin Holbrook
El Segundo, CA.

Ciao Colin.

Grazie per la domanda.

Questo è abbastanza semplice: vuoi correre e fare qualche passo il giorno prima della gara. Perché? Innumerevoli corridori hanno sperimentato sia un giorno libero prima di una gara sia una corsa facile con passi veloci il giorno prima di una gara e il consenso è che ti senti meglio il giorno della gara quando corri il giorno prima della gara. La maggior parte delle squadre chiama questo giorno “pre-gara”. Il rovescio della medaglia è che molti corridori riferiscono di sentirsi piatti e pigri nel giorno della gara quando non fanno nulla il giorno prima. La spiegazione fisiologica per questo ha a che fare con il fatto che il tuo sistema nervoso “ricorda” i compiti fisici da un giorno all’altro; se fai qualche passo a passo di 5k o più veloce di venerdì, le tue gambe vorranno naturalmente correre quel ritmo il giorno dopo.

Non fraintendetemi: prendere un giorno libero ogni settimana è fantastico per i corridori delle scuole superiori. Infatti, puoi prendere un giorno libero per due giorni fuori dalla gara … potresti partire giovedì, fare la tua pre-gara il venerdì e poi correre il sabato. Molti programmi eseguono allenamenti all’inizio della settimana e prendendo un giorno libero il giovedì, si ottiene un giorno per recuperare e “assorbire” quel lavoro.

In conclusione, Colin ha bisogno di fare un po ‘di corsa – solo poche miglia e passi – il giorno prima della gara per essere completamente pronti per il giorno di gara.

-Accomoda Jay