La gamba laterale si alza troppo per chiedere?

La gamba laterale si alza troppo per chiedere?

io ho il seguente domanda da un lettore in risposta al otto settimane di progressione della forza generale . Pensavo che la domanda fosse importante e giustificata fosse il suo post.

Io pratico il cross country e abbiamo usato queste routine con grande successo. Abbiamo iniziato al coperto, dove sono il vice-allenatore e ho fatto fare ai miei corridori di distanza questa routine dopo la corsa. L’Head coach li ha visti fare il sollevamento della gamba laterale e ha detto loro di non puntare le dita dei piedi verso l’alto o verso il basso in quanto questo funziona i flessori dell’anca e già lavorano quelli abbastanza con i nostri allenamenti in esecuzione. Lei è un personal trainer ed è molto competente, ma non abbiamo avuto problemi di flessioni dell’anca nel cross country e abbiamo corso senza infortuni per tutto l’anno. Coach Johnson Mi piacerebbe sentire i tuoi pensieri.


Penso che questa sia una grande domanda e sollevi vari problemi su cui mi sento fortemente coinvolto. Il primo problema è che quando l’allenatore di cross country diventa l’allenatore a distanza in pista, è aperto a un certo livello di gestione da quella persona. Non mi piace questo set up (e incoraggio gli allenatori ad allenare entrambi per questo motivo) ma è così che funziona. Ma idealmente l’allenatore della pista si preoccupa semplicemente della zona degli eventi e delle preoccupazioni per la coesione della squadra … che dovrebbe occupare la maggior parte del loro tempo (per non parlare delle voci di incontro sia per JV che per Varsity, che possono richiedere ore) . Ciò che mi disturba è che sembra che l’allenatore abbia fatto questo commento davanti agli atleti mentre stavano eseguendo gli esercizi. Se è così, vergogna sul capo allenatore. Dopo aver ascoltato l’atleta, rispettare e sostenere i tuoi assistenti è una delle cose più importanti che fa un allenatore. Ma spero di sbagliarmi e l’head coach ha semplicemente messo da parte l’assistente e ha dato la sua opinione. E se è così, fantastico. È solo la loro opinione.

I fatti, come presentati dall’allenatore di sci di fondo, sono questo. Il team di cross country ha fatto il GS, compresi i sollevamenti laterali delle gambe, e questo autunno ci siamo liberati dai problemi di flessione dell’anca. Forse sono stati fortunati. O forse il Lunge Matrix , il Piedistallo forza e la gamba varia in Myrtl sono la ragione per cui gli atleti sono rimasti in salute. Chissà. Indipendentemente da ciò, l’allenatore di cross country sta facendo qualcosa di giusto se il team non avesse problemi di flessografia dell’anca, dal momento che i problemi dei flessori dell’anca sono estremamente comuni nei corridori.

Ciò che mi infastidisce del commento che “gli atleti stanno già facendo abbastanza lavoro per i flessori dell’anca quando corrono” è che il commento non è solo ignorante rispetto alle ferite da corsa (e alle loro cause) ma evidenzia la visione riduzionista di molti personal trainer . I personal trainer insegnano a lat pull down per aiutare un cliente a ottenere braccia che sembrano “tonica”. Si prega di mantenere questa visione riduzionistica della formazione presso il centro benessere locale; non contaminare la distanza di lavoro che gli allenatori stanno facendo quando tentano di infondere sistematicamente il lavoro ancillare nella loro formazione in esecuzione (un compito che è più arte che scienza, più macro-pensiero che micro-pensiero). La realtà è che la maggior parte dei corridori ha deboli flessori dell’anca … e correre di più non aiuta questi corridori. Correre su flessori dell’anca deboli provoca più disfunzioni e ciò che stiamo facendo con il nostro lavoro ausiliario è spesso semplicemente correggendo la disfunzione. È possibile ottenere maratoneti su un tavolo e un buon PT, ortopedico, massaggiatore o chiropratico che sarà scioccato sia per l’inflessibilità intorno all’articolazione dell’anca e la debolezza dei loro flessori dell’anca.

Sarebbe interessante chiedere ad alcuni dei bambini se la gamba laterale si alza facilmente. Scommetto che molti di loro dicono “No! Dovrebbe essere facile ma è difficile. Posso sentire i muscoli sul lato del mio sedere bloccarsi. “Ora, non prendere questo commento perché abbiamo bisogno di” una bella dura bruciata “per sapere che stiamo lavorando, ma non è interessante che spostando la gamba indietro e avanti nell’aereo frontale può causare “una bruciatura” in un corridore ben addestrato?

Quindi Chris (l’allenatore che ha scritto), sentiti libero di farmi il cattivo e dire che l’hai trovato questa roba funziona e tu vuoi continuare a farlo Se all’allenatore non piace quella risposta, allora prendi la gamba laterale alza e inizia a fare il Riscaldamento laterale Lunge (LL) e quello farà un lavoro simile per l’atleta … anche se idealmente saresti in grado di eseguire entrambi i sollevamenti per le gambe in Myrtl e il riscaldamento LL.

Grazie per la domanda, Chris e auguro a te e agli atleti il ​​meglio nel loro allenamento e nelle loro gare.