Sono eccitato Corey Ihmels , Direttore di Track and Field e Cross Country presso l’Iowa State University , è il primo ospite del podcast. 20 anni fa Corey ha vinto il Campionato nazionale di Kinney (ora Footlocker) .

La conversazione copre un sacco di argomenti, tra cui un riassunto delle squadre cross country del 2011 nello stato dell’Iowa, la formazione delle scuole superiori di Corey e l’influenza che il suo allenatore della scuola superiore ha avuto sul suo coaching, lo sviluppo e le realizzazioni del detentore del record Lisa Uhl e il percorso di carriera che Corey ha preso da un assistente volontario dell’Arizona State alla sua attuale posizione nello stato dell’Iowa.

L’intervista se dura 85 minuti. Abbiamo girato per un’ora, ma ovviamente siamo andati oltre. L’audio è decente, ma sarà migliorato nei podcast futuri. Sicuramente l’errore dell’utente da parte mia. Se sei un audiofilo hardcore, mi scuso per la qualità del suono. Speriamo che la qualità del contenuto possa compensarlo.

Clicca qui per scaricare il podcast in iTunes. Se si desidera scaricare il file (quindi importarlo in iTunes e ascoltarlo in questo modo), tale opzione è disponibile sotto il collegamento denominato “download”.

Nota: mi riferisco a questo video durante il podcast in cui Corey parla delle “piccole cose” e della loro importanza per i corridori che vogliono raggiungere il loro potenziale.

Come molti di voi sanno, sono un grande fan del lavoro di Dr. Richard Hansen . Ha fatto un ottimo lavoro mantenendo gli atleti che ho allenato in modo sano e penso che sia un terapeuta fantastico. In questo podcast copriamo una varietà di argomenti e rispondiamo alle domande che i lettori hanno chiesto in questo post .

Puoi seguirlo cinguettio .

Il podcast qui sotto è anche disponibile su iTunes – basta cercare “coach jay johnson”.

In questo episodio Steve Magness, vice allenatore dell’Oregon Project di Alberto Salazar, e io parlo di pista durante un periodo di inattività al Conferenza di resistenza nazionale canadese del 2011 . Molti di voi conoscono il blog di Steve, La scienza della corsa , ma in caso contrario, si prega di prendere un po ‘di tempo per verificare come è una grande risorsa.

Steve non ha corso 4:01 al liceo nel miglio, ha allenato molti atleti delle scuole superiori nella zona di Houston, mentre condivide la sua biografia dal suo blog.

Una campionatura di PR dei miei ragazzi HS: 4:13, 4:14, 4:17, 4: 18,4: 19, 4:20, 4:25, 4:26 e 4:27 per 1600m e 8:55 , 9:15, 9:22, 9:26, 9:27, 9:30, 9:33, 9:38 per 3200m.

Impressionante.

Spero ti piaccia questo podcast e attendo il tuo feedback.

Scott Douglas non è solo un editore di Orari di esecuzione rivista, è il co-autore di Maratona avanzata e l’autore del nuovo libro, Il piccolo libro rosso della corsa .

Ricordo di aver letto questa serie di articoli sulla formazione in Kenya, grato che qualcuno aveva preso il tempo di andare in Kenya e scrivere quel tipo di serie (anche se Allenati duramente, vinci facile è ovviamente anche un’ottima risorsa).

Copriamo una serie di argomenti, dal lavoro ausiliario alle Olimpiadi del 2012 in questo podcast … e ad un certo punto entrambi facciamo un cenno agli allenatori di calcio che seguono il coach, quindi ascoltatelo.

Grazie a Scott per aver trovato il tempo per farlo, ho davvero apprezzato l’intervista.

Come con tutti i podcast, puoi ascoltare il podcast in iTunes .

Se corri la maratona, allora questo podcast è d’obbligo. Dr. Trent Stellingwerff lavora per il Canadian Sport Center – Pacific e consiglia non solo i corridori, ma anche triatleti e vogatori. Ha lavorato con il Speed ​​River Track and Field Club , in particolare 2:10 maratoneta Reed Coolsaet . Un ex corridore di 800 metri di scuola superiore 1:53, è sposato con 4:05 corridore di 1.500 metri Hillary Stellingwerff quindi conosce una o due cose sulla distanza intermedia.

Mentre parliamo di vari aspetti dell’allenamento e della fisiologia degli esercizi, senza dubbio chiunque voglia correre bene la maratona vorrà ascoltare i suoi suggerimenti sul rifornimento per l’evento della maratona.

Grazie per l’intervista Trent e senza dubbio avremo alcune domande dai lettori … quindi forse dovremo fare un’altra intervista in futuro?

Come sempre, puoi scaricare questo podcast (o iscriverti) tramite iTunes .

Phil Wharton è uno dei miei eroi nello sport di atletica leggera. Lui è estremamente ben informato, estremamente appassionato del suo mestiere e la sua compassione per gli atleti è tremenda. Lavora con suo padre Jim a Wharton Performance , lavorando con atleti di una varietà di sport. Lui e suo padre sono meglio conosciuti per loro Stretching attivo attivo (AIS) con le corde – “la corda che si allunga” – ma come ascolterai in questo podcast, c’è molto di più nell’approccio di Phil che non nel semplice allungamento della corda.

In questo podcast copriamo un sacco di territorio, incluso il suo lavoro con Matt Centrowitz Jr. , la medaglia di bronzo da 1,50 mm dei Campionati del Mondo 2011, così come approfondimenti sulla sua formazione, dove è attualmente allenato da Matt Centrowitz .

Consiglio vivamente questo link che ti porterà ad una lista di esercizi di forza che Wharton Performance ha messo insieme. Allo stesso modo, controlla questo video da Running Times in cui puoi vedere alcuni esempi del lavoro che Phil fa con gli atleti.

Mi è piaciuta molto questa intervista con Patrick McHugh della North Shore Country Day School, a nord di Chicago. Patrick ha un post fantastico sul suo blog intitolato “Addestrare un Miler alle 4:05 delle scuole superiori” che dettaglia il suo lavoro con Peter Callahan. È uno dei post più importanti che abbia mai letto e ti consiglio di dedicare alcuni minuti a leggerlo. Di seguito la progressione di Peter come atleta che compare nel post del blog di Coach McHugh.

Quello che penso sia così straordinario riguardo alla progressione di Peter è che la settimana di chilometraggio più grande che ha corso nella sua carriera scolastica è stata di 33 miglia in una settimana. Per me è davvero impressionante. In questo podcast, l’allenatore McHugh discute alcune delle cose che hanno seguito la formazione di Peter – inclusa la sua implementazione del lavoro suggerita da Vern Gambetta – oltre a discutere del suo lavoro con altri atleti di calibro nazionale che ha allenato, come ad esempio Fran Lord .

Come sempre, puoi scaricare questo podcast in iTunes oltre a scaricarlo di seguito.

Adam Kedge è uno degli allenatori a distanza più esperti del paese. Non solo le sue squadre di ragazzi hanno vinto più titoli di stato in entrambe le piste di cross country e outdoor all’Accademia di Albuquerque, la sua la squadra maschile è stata classificata al primo posto nella nazione due volte dalla pubblicazione Harrier di Marc Bloom.

Considero Adam un amico e sono fortunato ad averlo come contributore a questo sito. Questo post sui consigli per un giovane allenatore è tremendo e sono fortunato che Adam abbia avuto il tempo di condividerlo qui.

Questa intervista parla della sua filosofia di coaching e di come lavora con i corridori a distanza. Passiamo anche un po ‘di tempo a parlare Curtis Beach , poi Campione di Heptathlon Indoor NCAA 2012, che Adam ha allenato all’Accademia di Alburquerque.

Come con tutti i podcast, puoi scaricare questo podcast in iTunes – solo clicca qui .

Brendan Martin ha recentemente finito 13 ° nella Maratona di Boston 2012 . A soli 23 anni, Brendan potrebbe attualmente lavorare collegialmente, approfittando di un quinto anno di eleggibilità quando si è laureato da Università della Columbia in quattro anni. Mentre gestiva solide PR del college tra le 14:09 e le 29:43, non era un all-americano a livello collegiale. Per finire 13 a Boston nel tuo primo tentativo di distanza è davvero impressionante. In questa divertente intervista, Brendan parla del suo viaggio da corridore, da un ex lacrosse e giocatore di football a un atleta maratona legittimo.

Brendan corre per il Squadra Hansons-Brooks , con sede in Michigan. Mentre molti di voi hanno familiarità con il gruppo, Brendan parla della sua esperienza finora nel gruppo e del loro approccio alla formazione. Brendan esemplifica in modo esemplare l’etica lavorativa dei colletti blu che il team di Hansons-Brooks è noto.

Ho avuto la fortuna di lavorare con Brendan al 2011 Boulder Running Camps , dove ha lavorato come consulente del campo e sono entusiasta di averlo come parte della serie di podcast.

Come sempre, puoi ascoltare il podcast su questa pagina, scaricarlo sul desktop o iscriviti al podcast tramite iTunes .

È davvero un onore avere Vern Gambetta su questo blog da quando ho letto il suo lavoro per quasi dieci anni. Mentre la maggior parte della gente considera Vern un allenatore di forza e di condizionamento, non lo fa.

“Non penso a me stesso come a un allenatore della forza. Mi considero un allenatore “.

Questo podcast è un’opportunità unica per imparare da qualcuno che comprende sia la corsa su pista che sul campo e la distanza a livello profondo, ma funziona anche in altri mondi sportivi: nuoto, forza e condizione, rugby, ecc.

Mi è piaciuta molto questa intervista. Grazie per il tuo tempo, Vern e grazie per tutte le ottime informazioni fornite il tuo blog e nel tuo libri .

Come sempre, puoi ascoltare questo podcast tramite iTunes .